« ISTAT: Italia stabile quartultima in Europa per la banda larga, per ignoranza. | Principale | AGCOM avvia la consultazione pubblica sulla tutela del copyright »

23/12/2010

Commenti

Luca

A prima vista mi sembra una specie di via di mezzo che non accontenta nessuno e pure asimmetrica nel caso deglli operatori mobili che hanno più discrezionalità nella gestione del traffico

la linea dell´inutile (mauro)

non mi hai convinto sul punto 1, tu potresti fare il client ma saresti tracciato allo stesso modo in cui sarebbe tracciato il traffico facebook-like, o lo sarebbe il tuo server

non ci sarebbe differenza tra il "mirror" di fbook e fbook stesso, proprio perche´ il dpi entra nel merito dei contenuti

o sbaglio qualcosa ?

Stefano Quintarelli

forse davo per scontato che farei traffico cifrato...

I commenti per questa nota sono chiusi.